Donna della Carità Ambrosiana

«Avvicinando Adele Bonolis l'impressione era quella di chi trovava in lei un punto di appoggio, un luogo di rifugio, una speranza per procedere nel cammino. Si era sempre preoccupata di comportarsi come la vela di una barca che cerca il soffio del vento e da esso si lascia condurre». Libero Tresoldi

menu laterale